Itinerari stradali su misuraItinerari stradali su misura

    Itinerario giornaliero

    14 Attività
    Anteprima della mappa

    Giorno 6

    82 mi2 mi

    Città storiche e le fonti del Prosecco

    La giornata odierna è dedicata alla scoperta delle città storiche e della regione del Prosecco. Sia le città più conosciute sia quelle meno conosciute aspettano di essere scoperte. Castelfranco Veneto, Bassano del Grappa e Asolo sono veri e forzieri con dentro un'enorme quantità di storia. La regione del Prosecco, d'altra parte, è cresciuta in pochi decenni passando da una piccola area vinicola in Veneto al principale fornitore italiano di vini frizzanti e semifrizzanti: 3500 ettari di terra coltivata, 15 cittadine e 30 milioni di bottiglie all'anno.
    In origine, Prosecco era il nome di un antico vitigno veneto la cui storia risale all'epoca romana. Oggi il Prosecco viene coltivato in otto province italiane. Tuttavia, la zona di coltivazione più importante è, e rimane, la provincia di Treviso nella regione del Veneto, più precisamente, i vigneti intorno a Valdobbiadene e Conegliano. Il Prosecco è disponibile in diverse varietà: un vino fermo, non frizzante, un vino frizzante e un vino frizzante fermentato (spumante).
    Perché il buon Dio non solo ha dato ai viticoltori trevigiani un clima ideale per il vino. Ma ha anche dato loro un paesaggio ai piedi delle Alpi che è fatto per la viticoltura come nessun altro! Terreni di marna e arenaria a nord-ovest, terreni ricchi di minerali a sud-est, più un'intera catena di colline che si estendono nel cielo limpido, affamate di sole. La composizione del suolo di arenaria e argilla e il microclima particolarmente mite permettono alle uve di raggiungere la loro massima maturazione qui fino alla fine di ottobre. Le altitudini moderate tra i 50 e i 500 metri fanno il resto, così che un vino frizzante superlativo può maturare qui abbastanza tranquillamente.
    La ""Strada del Prosecco"" si snoda attraverso i vigneti per 50 chilometri tra Valdobbiadene e Conegliano. Ovunque ti porti, ti offre la possibilità di fare una piacevole pausa, e vedrai ripetutamente bellissimi panorami su colline dolcemente ondulate e pittoreschi piccoli villaggi in cui si produce il vino.
    17.9 mi
    40 min
    PARCHEGGIO
    09:4010 minuti

    PARCHEGGIO

    Parcheggio
    Apri dettagli
    La tua prima tappa è la città di Castelfranco Veneto, chiamata semplicemente "Casteo" (la fortezza) dalla gente del posto nel dialetto locale. Questa città fortificata di epoca medievale si trova a circa 30 km a ovest di Treviso.
    0.5 mi
    10 min
    Porta del Musile
    10:0015 minuti

    Porta del Musile

    Punto di riferimento
    Apri dettagli
    Castelfranco presenta delle mura di mattoni completamente conservate con un fossato e cinque torri di guardia; è considerata una delle città fortificate meglio conservate del Veneto. La Porta del Musile è una delle porte rimaste, risalente all'XI secolo.
    0.2 mi
    5 min
    Duomo di Santa Maria Assunta e San Liberale
    10:2030 minuti

    Duomo di Santa Maria Assunta e San Liberale

    Punto di riferimento
    Apri dettagli
    La Cattedrale, ricostruita nel XVII secolo in stile neoclassico, ospita una famosa pala d'altare del Giorgione. Vale la pena ammirare l'arte ospitata all'interno.
    Orari di apertura: Da lunedì a sabato: 9:00 – 12:00
    0.5 mi
    10 min
    PARCHEGGIO
    11:005 minuti

    PARCHEGGIO

    Parcheggio
    Apri dettagli
    È ora di tornare alla tua auto e guidare verso la tua prossima destinazione. La prossima tappa del tuo viaggio ti porterà a Bassano del Grappa, la città dove ha origine la famosa acquavite di vinaccia.
    14.6 mi
    40 min
    Bassano del Grappa
    11:5015 minuti

    Bassano del Grappa

    Parcheggio
    Apri dettagli
    L'attrazione principale della città è senza dubbio il Ponte degli Alpini, chiamato anche Ponte Vecchio. Un ponte esisteva già nel XIII secolo, ma il suo aspetto attuale risale ai progetti del famoso architetto Andrea Palladio. Venne distrutto diverse volte nel corso del tempo da guerre e inondazioni e venne più volte ricostruito.
    0.4 mi
    10 min
    Poli Museo della Grappa
    12:1545 minuti

    Poli Museo della Grappa

    Museo
    Apri dettagli
    Dopo una passeggiata nel centro storico, dovresti dedicare un po' di tempo al Museo della Grappa. Durante la tua visita al Museo della Grappa, imparerai tutto sulla produzione e sulla lavorazione della grappa, e, naturalmente, sul suo gusto e sul piacere di assaporarla! A proposito, il nome della città non ha niente a che fare con la grappa, altrimenti la città dovrebbe essere chiamata "Bassano della Grappa".
    Puoi trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale.
    Orari di apertura: Da lunedì a domenica: 9:00 – 19:30
    11.5 mi
    30 min
    Ristorante Villa Cipriani
    13:301 ora

    Ristorante Villa Cipriani

    Ristoranti
    Apri dettagli
    Situato in un palazzo storico, l'hotel ha il suo maestoso ristorante con una terrazza che si apre su un giardino. La vista e l'atmosfera sono semplicemente fantastiche! Lo chef prepara una classica cucina italiana di ottima qualità. La cantina dei vini fornisce un accompagnamento perfetto.
    Prenota un tavolo in anticipo sul sito ufficiale.
    Orari di apertura: Da lunedì a domenica: 12:30 – 14:30, 19:30 – 22:00
    0.2 mi
    5 min
    Loggia del Capitano
    14:3530 minuti

    Loggia del Capitano

    Punto di riferimento
    Apri dettagli
    Asolo, la città dei cento orizzonti, è uno dei centri storici più affascinanti di tutta Italia. Nella sua rete di antiche mura che si diramano dalla cosiddetta ""Rocca"", una fortezza del XII secolo, ogni angolo conserva testimonianze della storia millenaria della città.
    Asolo era la meta di poeti e scrittori, artisti e viaggiatori che vi trovavano ispirazione e armonia. Tra loro c'erano il poeta inglese Robert Browning, la ""divina"" del teatro, Eleonora Duse, il compositore Gian Francesco Malipiero e la scrittrice e viaggiatrice inglese Freya Stark.
    5.3 mi
    15 min
    Villa di Maser
    15:2045 minuti

    Villa di Maser

    Punto di riferimento
    Apri dettagli
    Fermati brevemente a Maser per esplorare Villa Barbaro, una tenuta splendidamente conservata progettata dal famoso architetto rinascimentale Andrea Palladio. Passeggia nei giardini curati e ammira gli affreschi del Veronese che adornano i grandi corridoi e le stanze pubbliche della villa.
    Puoi trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale.
    Orari di apertura: Domenica, martedì, giovedì e sabato: 10:00 – 18:00 Lunedì, mercoledì e venerdì: Chiuso
    8.2 mi
    20 min
    Comune di Valdobbiadene
    16:2545 minuti

    Comune di Valdobbiadene

    Sede governativa
    Apri dettagli
    La piccola città del nord Italia di Valdobbiadene nella provincia veneziana di Treviso è una Mecca per gli intenditori di vino. Il Prosecco di Conegliano Valdobbiadene DOCG viene prodotto qui.
    Valdobbiadene non offre ""solo"" il vino. C'è anche molto altro da scoprire durante una passeggiata nella graziosa cittadina: che sia Piazza Marconi, la Cattedrale di Santa Maria Assunta o il vecchio lavatoio. Anche la chiesa del monastero di San Gregorio Magno o la Chiesetta della Madonna di Lourdes a Ponteggio, con il suo campanile, sono da vedere. Un vero pezzo forte è la Villa dei Cedri, che deve il suo nome ad un cedro centenario nel suo parco.
    1 mi
    5 min
    Mionetto Spa | Sede, Cantina & Wine Shop
    17:301 ora

    Mionetto Spa | Sede, Cantina & Wine Shop

    Ristoranti
    Apri dettagli
    Il culmine della tua sosta a Valdobbiadene, tuttavia, è una visita ad una cantina di Prosecco. Avrai l'opportunità di conoscere il processo del Prosecco e di assaggiare alcuni prodotti.
    Puoi fare una telefonata se hai bisogno di maggiori informazioni: +3904239707.
    Orari di apertura: Da lunedì a sabato: 10:30 – 18:30
    23.5 mi
    50 min
    Porta Altinia Suites
    19:2030 minuti

    Porta Altinia Suites

    Alloggio
    Apri dettagli
    Quando arrivi a Treviso, lascia l'auto nel parcheggio custodito dell'Hotel Porta Altina Suites. Dal parcheggio, puoi accedere alla hall dell'hotel tramite l'ascensore. Ora puoi prepararti per la cena. Ti consigliamo di contattare l'hotel in anticipo per metterti d'accordo per il parcheggio.
    Prenota ora
    0.6 mi
    15 min
    Antica Torre
    20:151 ora 30 minuti

    Antica Torre

    Ristoranti
    Apri dettagli
    Il Ristorante Antica Torre si trova nel cuore della parte vecchia di Treviso. Una cucina creativa con un'attenzione particolare al fiume e al mare attende gli ospiti. Frutti di mare e pesce appena pescati, verdure fresche, riso di alta qualità e pasta sono alla base di ottimi pranzi o cene. La cucina ricca e varia e i vini del Veneto rimangono impressi nella memoria in modo indimenticabile e duraturo.
    Prenota un tavolo in anticipo sul sito ufficiale.
    Orari di apertura: Da martedì a venerdì: 12:00 – 14:30, 19:00 – 22:00 Sabato: 12:00 – 14:30, 19:00 – 23:00 Domenica: 12:00 – 14:30 Lunedì: Chiuso
    0.6 mi
    15 min
    Porta Altinia Suites
    22:009 ore 30 minuti

    Porta Altinia Suites

    Alloggio
    Apri dettagli
    Una tranquilla passeggiata dopo cena nel centro storico di Treviso ti riporterà al tuo hotel. Goditi una notte di sonno riposante. Domani è il momento di salutare e tornare in Svizzera.
    Prenota ora
    Giorno 5Giorno 7
    Anteprima della mappa
    Itinerari stradali su misura

    © 2023 Swiss Touring Club